Liverpool – Leicester 1-0 La rinascita dei Reds, la caduta della Capolista

Liverpool – Leicester   1-0   La rinascita dei Reds, la caduta della Capolista

Premier League 2015-16

Liverpool – Leicester   1-0 (Benteke)

Il Liverpool di Klopp rinasce dopo un periodo difficile battendo la capolista Leicester. Gli uomini di Ranieri sono sembrati abbastanza stanchi, con un Vardy non al meglio in dubbio fino all’ultimo. Decide Benteke, anche lui reduce da un digiuno lungo 7 partite, partito inizialmente in panchina. Per i Reds una base da cui ripartire, poi nel mercato di gennaio arriveranno le modifiche richieste dall’allenatore tedesco, per rendere la squadra più funzionale al suo gioco. Ranieri non esce comunque ridimensionato dalla sfida, la Premier è un torneo pieno di insidie e cadere in casa del Liverpool ci sta, specie dopo una serie utile che durava dalla prima di campionato. Vediamo i migliori e le pagelle dei talenti impegnati

https://www.youtube.com/watch?v=xCAvhBQ-iGo

I MIGLIORI

Liverpool

Henderson 7: Bravissimo nelle due fasi, tiene splendidamente la posizione e lancia con grande intelligenza e precisione. Gran partita del classe 90

Leicester

Kanté 7.5: Mille polmoni, lotta come un leone, riparte e per una volta gioca anche bene la palla, con qualche lancio azzeccato che da buon ritmo. Lo trovi dappertutto, giocatore in assoluta rampa di lancio

LE PAGELLE

Liverpool

Mignolet 6: Reattivo su una conclusione di Mahrez, qualche minima incertezza in uscita

Clyne 7: Molto bravo in chiusura e discreto quando attacca. Concentrato e dinamico

Sakho 6: I soliti orrori tecnici, dietro se la cava di fisico, un gran salvataggio iniziale fa il paio con un brutto errore nella ripresa che poteva costar caro

Moreno 5.5: Subito uccellato da Mahrez in avvio, non spinge con grande efficacia

Can 6: Partita senza infamia e senza lode, con le sue doti fisico-atletiche e la sua tecnica può e deve fare di più

Firmino 6.5: Qualche buona giocata con troppe pause. L’assist per il gol decisivo è però bello e importantissimo. Sotto Klopp può crescere ancora

Coutinho 6.5: Il migliore nella prima parte vivo e pericoloso, dentro la partita. Nella ripresa inspiegabilmente sparisce riapparendo nel finale con una splendida conclusione che sfiora il sette

Origi 6.5: Titolare in luogo di Benteke, gioca un’ottima prima parte, facendo ben salire la squadra e concludendo anche pericolosamente, con duelli duri e leali con i possenti centrali ospiti. Si fa poi male, entra Benteke che deciderà l’incontro

Leicester

Mahrez 6: Buon primo tempo, seppur discontinuo. Crea subito un pericolo andando via in un fazzoletto a Coutinho e Moreno, poi una conclusione dal limite velenosa che Mignolet d’istinto gli mette in angolo. Ripresa più difficile, il Leicester non riesce a servirlo, Ranieri prima lo accentra per averlo più nel vivo del gioco, poi lo cambia a 10′ dalla fine

 

 

Riccardo Bartolommei