Liverpool – Arsenal 3-3 Quando il calcio diventa spettacolo

Liverpool – Arsenal   3-3   Quando il calcio diventa spettacolo

Premier League 2015-16

Liverpool – Arsenal   3-3 (Firmino, Ramsey, Firmino, Giroud 2, Allen)

Ad Anfield va in scena una delle partite più spettacolari dell’anno! Gol d’autore, giocate, ribaltamenti di fronte e di risultato, brivido finale. Non è mancato davvero niente! L’Arsenal esce con l’amaro in bocca per una partita che sembrava ormai vinta, i Gunners di Wenger però danno la sensazione di essere ormai maturi per il grande passo. Il Liverpool prosegue invece il proprio processo di crescita intrapreso con l’avvento di Klopp. Partono forte i Reds che passano con Firmino che raccoglie una respinta di Cech su legnata di Emre Can. Il pari degli ospiti è di Ramsey perfettamente imbeccato da Campbell. Firmino tira fuori allora un pezzo da repertorio, tiro a giro da fuori al sette, splendido! Il pari è di Giroud con un tocco bello ed intelligente su calcio d’angolo. Il francese avrebbe poi la chances di portare i suoi avanti ma sull’imbeccata di Walcott non riesce incredibilmente a mettere dentro a porta vuota. Si rifà l’attaccante transalpino a metà ripresa, controllo e girata splendida sul palo opposto da appena dentro l’area, gran gol! Il pari arriva quando ormai la gara sembra chiusa, Allen raccoglie una sponda di Benteke e al volo mette all’angolo, che partita!

https://www.youtube.com/watch?v=BQ4feUFuLD8

I MIGLIORI

Liverpool

Firmino 8: Due gol, uno spettacolare, un bel tocco nella ripresa per Moreno! Questo è il Firmino che il Liverpool vuole!

Arsenal

Giroud 8: Qui i gol meraviglia sono entrambi, il primo un tocco astuto e per niente facile su calcio d’angolo, l’altro una girata perfetta dopo controllo di tacco, alla Bobo Vieri contro il Parma. Ne sbaglia uno clamoroso, è vero, però è un attaccante che lotta 90′, gioca per la squadra e sa segnare, 18 GOL in stagione!

LE PAGELLE

Liverpool

Mignolet 5: Mezzo errore sul primo gol (sul suo palo…), intero sul secondo, beffato da Giroud

Clyne 6.5: Spinge sempre con grande rapidità e forza

Sakho 6: Lotta con Giroud e salva un gol fatto su Ramsey, non una cattiva partita

Moreno 6: Spinge con continuità e qualità, a volte sbaglia le rifiniture e diversi tiri sono scentrati

Henderson 6.5: Buonissimo il primo tempo, la sua foga porta a molti recuperi e la palla la sa giocare. Cala nella ripresa

Emre Can 6: Propizia il primo gol di Firmino, poi alterna buone percussioni e buoni palloni per i compagni a qualche errore. Deve crescere sotto il profilo della continuità all’interno della stessa partita

Ibe 5: Tocca molti palloni, non arriva mai però alla rifinitura vincente o alla giocata efficace, sbagliando molte scelte ed esecuzioni, Monreal lo mangia a colazione

Allen 7: Subentra e da fresco gioca una regia lucida e precisa, ci mette il carico da 80 con il gol del pari allo scadere

Caulker NG: Difensore centrale classe 91. Bravissimo di testa e fisicamente molto valido, grosso ma non pesante. Entra per fare il centravanti aggiunto nell’assalto finale, poi torna dietro

Arsenal

Bellerin 7.5: Che terzino è diventato! Spinge con una qualità clamorosa e con passo importante! Propizia il terzo gol con una grande azione personale

Ramsey 7: Bello il gol, movimento perfetto e conclusione pulita. Corre ma non si vede poi tantissimo nel resto del match, eccezion fatta per il pallonetto con cui supera Mignolet, Sakho ci mette una pezza. 5 GOL e 2 ASSIST in stagione

Campbell 7.5: Da indesiderato è diventato l’ala dei sogni di Wenger in attesa di Sanchez. Incredibile l’apporto con cui difende sul terzino e la qualità che da davanti, soprattutto con verticalizzazioni al bacio. Splendida quella che manda in gol Ramsey, si ripete con una gran palla per Walcott che mette Giroud ad 1 metro dalla porta. Anche il terzo gol nasce da una sua verticale, anche se deviata. Tanta roba!

Oxlade-Chamberlain 5.5: Entra nel finale ma il Liverpool attacca e lui si vede poco, troppo poco. Doveva dare pericolosità in ripartenza

Riccardo Bartolommei