KAA Gent – Club Bruges 2-2 Il Bruges rimonta ancora e resta in testa

Jupiler Pro League 2014-15 – Poule Scudetto

KAA Gent – Club Bruges   2-2 (Milicevic 2, Duarte, Claudemir)

Il Bruges rimonta per la seconda gara consecutiva (da 0-1 a 2-1 nel finale con l’Anderlecht) e resta in testa, anche qui dopo una partita che l’aveva visto assente fino all’ultimo quarto d’ora. Il piccolo Gent accarezza il sogno di portarsi in vetta vedendolo sfumare a 3′ dalla fine, anche se ovviamente resta in corsa. Vediamo migliori e pagelle dei giovani impiegati

I MIGLIORI

KAA Gent

Milicevic 7.5: Vola per due volte in inserimento e sfoggia due diagonali splendidi, imprendibile nel primo tempo per i difensori del Bruges

Bruges

Duarte 7: Difensore centrale costaricano classe 89, interessa al Palermo, compatto e tosto, bravo con i piedi. Non è colpevole sui gol dei padroni di casa e in avanti piazza la capocciata che riapre la partita

KAA Gent

Sels 6: Portiere classe 92, spettatore fino alle realizzazioni ospiti, nelle quali può fare poco

Poletanovic 5.5: Serbo classe 93, centrocampista piuttosto completo, buona corsa, non un gran tiro ma lancio niente male, partecipa poco e poco si vede

Dejaegere 6.5: Discreta ala classe 91, buon dribbling, buona tecnica, buona velocità. E’ una spina nel fianco della difesa ospite (e di De Bock….)

Simon 5.5: Nigeriano classe 95, attaccante che fisicamente ricorda Oba Oba Martins, anche se del connazionale ha molta meno velocità, ma più tecnica, bravo palla al piede gli manca un po’ di spunto sul breve, ma ha doti interessanti

Renato Neto 5.5: Buon giocatore davanti alla difesa, ha tecnica e buona posizione, brasiliano classe 91, ha la sfortuna di entrare nel momento della rimonta, e rompere non è certo la sua miglior dote

Club Bruges

Ryan 6: Nulla può sui due velenosi diagonali di Milicevic, per il resto ordinaria amministrazione

Mechele 5.5: Soffre la fisicità di Depoitre

De Bock 5: Sbanda dalla sua parte contro l’ottimo Dejaegere, attacca mai, francamente mi chiedo che terzino sia o dovrebbe essere…..

Storm 6.5: Ala classe 94, ha tecnica, buon dribbling e buon fisico, ottimo controllo palla, tra i più vivi del primo tempo nel quale è l’unico che semina avversari e prova a creare. Da seguire perché sembra proprio un buon elemento

Oulare 5: Non ripete la bella prova di settimana scorsa, lasciato troppo solo in avanti, non riesce a scatenare la sua progressione e anche sulle palle alte non è un fattore

Izquierdo 6.5: L’assist per il pari gli vale la sufficienza piena, prima aveva provato a dare la scossa entrando ad inizio secondo tempo, pur non facendo sfracelli

Coopman 6: Entra da ala, lui che è un trequartista, ed effettivamente, il classe 95 ha tecnica, ottimo tiro ed ottimo calcio, gli manca lo spunto da ala, altro talento da seguire

Riccardo Bartolommei