Italia U17 – Olanda U17 0-1 Azzurri puniti nel finale

Italia U17 – Olanda U17   0-1   Azzurri puniti nel finale

Euro U17 2016

Italia – Olanda   0-1 (Nunnely)

L’Italia dopo una gara molto attendista viene punita nel finale di match da Nunnely, cammino ora in salita per gli Azzurri che si dovranno giocare la qualificazione ai quarti nello scontro con la Spagna, sicuramente non facile essendo gli iberici tra i favoriti per la vittoria finale. La squadra di Dal Canto è stata anche sfortunata visto il clamoroso palo di Pinamonti a metà secondo tempo e la grossa occasione capitata sui piedi di Kean che ha calciato però fuori. Diversi però i talenti interessanti. L’Olanda, recuperati diversi ragazzi squalificati nel match d’esordio, pur non giocando una gara trascendentale tiene molto il pallino del gioco in mano, trovando una buona occasione con Malen, bello l’intervento del bravo portiere azzurro Plizzari. A tempo quasi scaduto la zuccata di Nunnely che punisce una retroguardia italiana molto disattenta. Andiamo a conoscere gli azzurri e alcuni olandesi assenti nella prima gara

I MIGLIORI

Italia

Bianchi 6.5: NUOVO TALENTO: Difensore centrale 99 della Juventus. Ragazzo dalla grande leadership, molto bravo nelle chiusure e molto pulito. Fisico compatto, buona la tecnica. Ha futuro

Olanda

Nunnely 7: Il gol, importantissimo. Meno continuo nelle sue accelerazioni, buone comunque alcune discese

LE PAGELLE

Italia

Plizzari 6.5: NUOVO TALENTO: Portiere classe 2000 del Milan. Davvero un portiere interessante, ben impostato fisicamente, molto reattivo e bravo in uscita e nelle prese. Può essere l’erede di Donnarumma, con le dovute proporzioni

Bellanova 6: NUOVO TALENTO: Terzino destro 2000 del Milan. Terzino fisico, dalla buona progressione e buon contrasto. Non uno dei più interessanti

Bastoni 6.5: NUOVO TALENTO: Difensore centrale 99 dell’Atalanta. Difensore centrale che ben si compensa con Bianchi, alto, fisico, bravo di testa. Gioca una buona partita

Tripaldelli 5.5: NUOVO TALENTO: Terzino sinistro 99 della Juventus. Terzino di corsa e fisico, a livello tecnico e di scelte è invece più indietro. Soffre un po’ Nunnely e le scelte quando attacca non sono oculate

Militari 6.5: NUOVO TALENTO: Centrocampista 99 della Fiorentina. Ragazzo piuttosto completo, ha corsa, dinamismo e buoni piedi. Bello un cross nel primo tempo e soprattutto la verticale che Kean non traduce in gol. Deve migliorare la continuità e alcune scelte

Gabbia 6: NUOVO TALENTO: Regista 99 del Milan. Ragazzo dall’indubbia tecnica e ottimo piede. Fa girare bene la palla e fisicamente c’è, deve osare di più

Frattesi 5.5: NUOVO TALENTO: Centrocampista 99 della Roma. Ragazzo completo, ha corsa e dinamismo. Non gioca un match particolarmente efficace

Mallamo 5: NUOVO TALENTO: Trequartista 99 dell’Atalanta. Ok, non gioca una buona partita facendosi vedere davvero con il contagocce, ma è un brevilineo dalla grande rapidità, dribbling e tecnica. Un trequartista come non se ne vede da tempo nelle giovanili italiane. Siamo sicuri che saprà rifarsi. Un po’ leggero

Kean 5: NUOVO TALENTO: Attaccante 2000 della Juventus. Si macchia di due gravi errori, quando fallisce un’occasione che poteva far svoltare il nostro europeo e portarci vicini alla qualificazione e quando nel finale si fa ingenuamente cacciare per doppia ammonizione. Però siamo di fronte ad un ragazzo davvero interessante. Fisicamente molto avanti, atletico e potente ma anche rapido, bravo tecnicamente e dai buoni spunti in dribbling. Peccato che con la Spagna non ci sarà

Pinamonti 5.5: NUOVO TALENTO: Attaccante 99 dell’Inter. Attaccante piuttosto completo, bravo tecnicamente, non male di testa, mixa rapidità e potenza, per questo può fare la prima e la seconda punta. Gioca una partita invisibile, fino a quando non esplode un improvviso sinistro dal limite che in diagonale coglie l’incrocio opposto, giocata che ne dimostra la bravura

Marcucci 6: NUOVO TALENTO: Centrocampista 99 della Roma. Centrocampista compatto che ricorda un po’ Di Biagio anche a livello di gioco. Da sostanza al centrocampo azzurro in luogo di Mallamo

Olanda

Bakboord 6.5: NUOVO TALENTO: Terzino destro classe 99 dell’Ajax. Ragazzo che unisce bene le due fasi, dietro è fisico e quando spinge ha ottima corsa e tecnicamente non è male. Gioca un’ottima partita

De Ligt 6.5: Qualche sbavatura soprattutto nell’occasione di Kean, ma ne prende tante mettendo toppe di testa e di fisico

Wijndal 6.5: Restituito al centro gioca una buona partita con le sue ottime doti atletiche e fisiche

Malacia 6.5: NUOVO TALENTO: Terzino sinistro classe 99 del Feyenoord. Terzino dalle buone doti fisiche e dalla buona tecnica. Spinge bene con buoni tempi e trova diversi traversoni pericolosi

Fernandes 6.5: NUOVO TALENTO: Centrocampista classe 99 del PSV. Centrocampista completo, fisico e muscolare ma anche bravo tecnicamente e dal buon lancio. Buon motorino

Wehrmann 5.5: Non si fa sentire particolarmente in mezzo

Malen 6.5: Qualche buono spunto tecnico e la buona occasione che fa distendere in tuffo Plizzari

Chong 6.5: NUOVO TALENTO: Ala 99 del Feyenoord. Ala interessante, ha fisico longilineo, gran corsa, buona tecnica e buon dribbling

Vente 5.5: Come nel match con la Spagna non si vede mai, trova però l’importantissimo assist di testa per il gol decisivo. Non desta una grande impressione

Kadioglu 5.5: Entra e si vede poco

Kluivert 6: Gioca pochi minuti, il tempo di piazzare il bel cross tramutato in gol e un’altra giocata di qualità sulla fascia

Riccardo Bartolommei