Inghilterra U19 – Repubblica Ceca U19 1-0 Nmecha-Crespo ad un passo dai supplementari

Inghilterra U19 – Repubblica Ceca U19   1-0   Nmecha-Crespo ad un passo dai supplementari

Euro U19 2017

Semifinale

Inghilterra – Repubblica Ceca   1-0 (Nmecha)

GOL: I: Nmecha (25G-2A Club dei 20 – Giovanili)

ASSIST: I: Edwards (5G-5A Giovanili)

I MIGLIORI

Inghilterra

RAMSDALE 7.5: Se l’Inghilterra è in Finale molto merito va al suo portiere che mura una grande Repubblica Ceca. Bravissimo soprattutto su Sasinka, quando con un colpo di reni mette in angolo, ma anche sulle conclusioni da fuori di Turyna

Repubblica Ceca

SASINKA 7: NUOVO TALENTO: Trequartista 98 del Banik Ostrava. Buon fisico, buona tecnica, buone giocate per i compagni. Sa andare bene anche di testa, ed effettivamente il fisico glielo permette, mette in difficoltà Ramsdale e le sue giocate sono sempre pericolose. E’ l’anima della Repubblica Ceca

LE PAGELLE DEL TALENTO

Inghilterra

James 6: Poco a livello offensivo, dietro regge. Un tiro da fuori che non esce di molto

Suliman 6: Un errore in appoggio ma anche tante buone chiusure

Johnson 6: Anche lui qualcosina a livello tecnico sbaglia, ma la sua partita è abbastanza solida

Dasilva 6.5: Partita dai due volti perché dietro soffre Lingr, davanti va invece molto bene e coglie un palo da posizione defilata da applausi, alla Roberto Carlos anche se (ovviamente) con molta meno potenza

Edun 6: Alterna buone chiusure e ripartenze a qualche amnesia e assenza. Sufficiente

Maddox 5.5: NUOVO TALENTO: Centrocampista 98 del Chelsea. Atletico e abbastanza completo, pur senza picchi nelle sue caratteristiche. La sua partita è abbastanza anonima

Sterling 6.5: Impiegato per lunghi tratti da ala, spinge bene e dimostra di non soffrire il cambio di ruolo. Poi torna dietro

Sessegnon 5.5: Parte bene poi si spegne un po’

Mount 7: Sempre delizioso, non passano che pochi secondi e manda in porta Sterling con un colpo sotto da applausi. Sempre molto qualitativo, aspira al titolo di miglior giocatore della manifestazione

Brereton 5.5: I rifornimenti non sono molti e non graffia

Nmecha 7: Sbaglia un gol di testa da mani nei capelli ad un niente dalla fine. Rimedia all’ultimo secondo utile con un tacco alla Crespo (per la nostra generazione, alla Bettega per i più datati). E’ l’uomo partita

Edwards 7: L’azione del GOL di Nmecha è sua ed è davvero bella, dribbling in velocità sulla fascia e palla perfetta

Buckley 6.5: Merita il 6.5 per l’azione con assist che Nmecha spreca a 1 metro dalla porta. Rimedierà poco dopo

Mr. Downing 7: Azzecca tutto anche se Sterling ala con Buckley in panca non ci piace. I cambi sono il suo grande successo, gol ed assist vengono da lì, e anche Buckley aveva messo Nmecha nelle condizioni di segnare

Repubblica Ceca

Jedlicka 6: NUOVO TALENTO: Portiere 98 del Pribram. Buon fisico, anche atletico. Deve migliorare in alcune prese

Chalus 6.5: NUOVO  TALENTO: Difensore centrale 98 del Pribram. Alto e ben impostato fisicamente, bravo di testa. Buona impressione

Kral 7: NUOVO  TALENTO: Difensore Centrale-Mediano 98 del Teplice. Alla David Luiz per capello e uscite difensive, fatte sempre con personalità e buona tecnica, anche nelle chiusure è attento (qui più del giocatore del Chelsea). Ha per ora meno fisico ma l’impostazione è quella

Havelka 6.5: NUOVO TALENTO: 98 dello Sparta Praga. Centrocampista piuttosto completo, con buon fisico davanti alla difesa

Sadilek 6: NUOVO TALENTO: 99 del PSV. Trequartista-Ala, può giocare anche interno. Buon dinamismo misto a buona tecnica, piccolo fisicamente, sa impegnarsi molto bene a livello tattico, lo troviamo infatti spesso a ripiegare difensivamente. Davanti combina meno

Lingr 6: NUOVO TALENTO: Ala 98 del Karvina. Rapido e tecnico, buon dribbling, meno bene il passo lungo. Mette in difficoltà Dasilva soprattutto nel primo tempo

Turyna 6: NUOVO TALENTO: Attaccante 98 dello Sparta Praga. Attaccante completo, anche lui non sembra spiccare particolarmente in nessuna qualità ma sa fare un po’ tutto. Si rende pericoloso nel finale con un tiro velenoso

Chveja 6: NUOVO TALENTO: Trequartista 98 del Banik Ostrava. Dinamico e che sa andare con la palla, crea buoni break di velocità e potenza fisica. Trequartista più da inserimento che tecnico, era entrato abbastanza bene in partita prima della beffa finale

Mr. Suchoparek 7.5: Il vero migliore in campo! Mette in campo i suoi molto bene, tutti corrono e lottano come dannati. Imbriglia l’Inghilterra e nel secondo tempo meriterebbe lui di essere avanti, il calcio a volte è crudele. Solo applausi

Riccardo Bartolommei