Inghilterra U19 – Olanda U19 1-0 Che estate per gli inglesi!

Inghilterra U19 – Olanda U19   1-0   Che estate per gli inglesi!

Euro U19 2017

Inghilterra – Olanda   1-0 (Brereton)

GOL: I: Brereton (3G-4A)

I MIGLIORI

Inghilterra

EDUN 7: Lo avevamo conosciuto da terzino, non sappiamo francamente di chi sia stata l’idea di spostarlo in mezzo al campo ma ha fatto una mossa magica. Metronomo di corsa, contrasto, impostazione, con dinamismo, lancio e intelligenza. Gioca una gara lucida e perfetta

Olanda

BIJLOW 7.5: Insuperabile per tutta la partita, capitola nei minuti finali ma mura perlomeno 4 volte gli attaccanti inglesi

LE PAGELLE DEL TALENTO

Inghilterra

Romsdale 6.5: NUOVO TALENTO: Portiere 98 del Bournemouth. Ben messo fisicamente per il ruolo, alto e slanciato ma anche abbastanza grosso. Sembra avere la giusta sicurezza e gli olandesi non lo fanno tremare

Sterling 6.5: Buona la spinta del terzino del Chelsea che fa valere il suo atletismo e va bene in sovrapposizione

Suliman 7: Un signore a livello difensivo, fisicamente ok, gioca bene la palla e ha la tranquillità dei leader. Lo scorso torneo il compagno di squadra Chalobah il miglior difensore del torneo, questa volta potrebbe toccare a lui

Chalobah 6: Difensivamente bene, qualche errore tecnico in fase di appoggio, deve sgrezzarsi perché ha doti fisiche troppo importanti per non emergere

Dasilva 6: Una gran partenza di partita, in cui mette in mostra le sue doti di velocità e forza, con grande padronanza tecnica e un cambio di gioco da urlo. Poi cala spingendo meno senza apparenti motivi, sbagliando anche un comodo traversone nella ripresa

Dozzell 6: Gara ordinata, molto bene a livello tecnico e con buona posizione

Mount 6.5: Gran spessore tecnico per il trequartista del Chelsea che tocca tantissimi palloni sbagliando pochissimo e regalando qualche chicca. Peccato per una concretezza che oggi non c’è stata, ma le occasioni le ha avute

Buckley 6.5: NUOVO TALENTO: Ala 98 del Manchester City. Unisce rapidità a forza , baricentro abbastanza basso, buonissimo dribbling. Il piede non sembra male, gioca un primo tempo piuttosto anonimo ma cresce molto nella ripresa, con un finale da protagonista. Da applausi un velo per Mount

Sessegnon 6.5: Parte subito alla grande con una discesa incontenibile, alternando poi buone giocate a momenti di pausa. Anche lui ha una discreta occasione ma non trova la giusta concretezza sottoporta. Ha molto merito nel gol di Brereton, con il suo tiro ribattutto sulla linea e poi spinto dentro dal centravanti. Talento comunque interessante considerando che è addirittura un 2000

Nmecha 5: NUOVO TALENTO: Centravanti 98 del Manchester City. Fisico grosso ma a cui abbina qualità e mobilità, non eccessiva ma non è troppo statico. Salva un tiro di Mount diretto in rete nel primo tempo dopo una buona discesa di Dasilva, naturalmente in modo involontario, spreca poi davanti al portiere quando è troppo lento a concludere e viene rimontato da Obispo. Si vede poi pochissimo, con qualche difesa di palla e poco più

Brereton 6: NUOVO TALENTO: Centravanti 99 del Nottingham Forest. Centravanti dal buonissimo fisico, abbastanza grosso e che sa dire la sua di testa. Non è male anche in progressione con la palla, anche se è un aspetto nel quale deve migliorare e affinarsi, ma può farlo. Decide il match con un gol da opportunista, in cui non la prende nemmeno granché bene, ma il risultato è massimo

Edwards 6.5: Al momento dell’ingresso non sembra molto a suo agio, con un paio di controlli non perfetti. Prende poi confidenza e trova un paio di buone giocate in dribbing, una è quella giusta, con il cross basso da cui nasce il gol

Mr. Downing 7: Ha una buonissima squadra, è già in semifinale, è pronto a ripetere gli ottimi risultati delle nazionali inglesi giovanili di quest’estate. Squadra corta e qualitativa, con ottimo lavoro sulle fascie ma con talento anche in mezzo. Ci piace l’impostazione data, il difetto è una concretezza che oggi ha un po’ latitato, ma finché si vince…

Olanda

Backboord 4.5: Saltato praticamente sempre, anche in fase di rilancio e cross denota grossi limiti tecnici. Male

Dekker 4: NUOVO TALENTO: Terzino destro e difensore centrale 98 del VVV-Venlo. Ragazzo non certo di gran fisico, che gioca questa partita in mezzo e non prende mai nessuno, rilanciando male e non controllando un pallone in verticale che spalanca la porta a Sessegnon. Anche lui molto molto in difficoltà

Obispo 6: NUOVO TALENTO: Difensore centrale 98 del PVS. Alto e atletico, l’unico che dietro regge la baracca, dimostrando anche buona progressione

Carolina 5.5: Partenza abbastanza solida, poi va in crisi anche lui con le ali e gli esterni inglesi

Koopmeiners 5.5: NUOVO TALENTO: Centrocampista 98 dell’AZ. Ragazzo dal gran fisico e dalla buona impostazione per essere un buon mediano. Non è male tecnicamente, è alto e sa andare di testa. Un suo pallone perso al limite dell’area causa l’occasionissima di  Nmecha, poi non sempre è precisissimo negli appoggi, anche se mantiene bene la posizione. Non lascia comunque una brutta impressione

De Wit 5.5: Classico centrocampista di scuola Ajax con più manzioni difensive che offensive. Non parte male ma poi anche lui va troppo in confusione, con qualche errore di troppo

Kadioglu 5.5: Qualche giocata ma dovrebbe dare fantasia e non riesce a creare praticamente nulla di pericoloso

Nunnely 5: Stranamente impacciato con la palla e neanche preciso, il campo viscido non aiuta certo. Sostituito giustamente, mai uno spunto

Dilrosun 5.5: Lui qualche giocata la mette in mostra, anche se nel campo del fine a se stesso

Piroe NG: NUOVO TALENTO: Centravanti 99 del PSV. Esce prima di subito per un brutto colpo, peccato perché sembrava un centravanti dal buonissimo fisico, colpo di testa e che sa fare il proprio mestiere, tripletta alla Germania alla prima partita. E’ un 99 abbiamo tutto il tempo di testarlo di nuovo

Grot 5.5: Entra da prima punta, lui che ama svariare. Non da infatti grossi riferimenti, difende bene la palla, trova poco in progressione, che è la sua forza. Un paio di tiri pericolosi nel finale ma anche una brutta palla persa nell’ultima azione della partita. Da lui, che sta già facendo bene in Eredivisie e ha suscitato l’interesse della Fiorentina, ci aspettiamo ben altro

Lang 6: NUOVO TALENTO: Interno-Esterno 99 dell’Ajax. Ragazzo dalla buona tecnica e buon dribbling, abbastanza rapido e brillante. Entra e sicuramente fa più di Nunnely

Kongolo NG: NUOVO TALENTO: Centrocampista 98 del Manchester City. Mediano di forza e atletismo, bravo di testa. Fratello di Terence appena passato dal Feyenoord al Monaco

Mr. Stekelenburg 5: Vero che la prima partita vinta contro la Germania e la superiorità degli inglesi imponeva prudenza, ma visto che con 1 punto avrebbe già sbrigato gran parte della pratica semifinali poteva osare di più, invece di mandare in campo una squadra molto rinunciataria e votata solo allo 0-0. Male la difesa e la fase difensiva, Dekker in mezzo convince zero, Grot fuori inizialmente per problemi? In più messo da prima punta non sembra perfettamente a proprio agio. Convince poco

Riccardo Bartolommei