Euro U19 2014 – La Finalista

Euro U19 2014 – La Finalista

Ivo Rodrigues

Euro U19 2014 – La finalista
Partiamo dal Portogallo, uscito sconfitto. La stella è indubbiamente il numero 10 Marcos Lopes, 95, trequartista-centrocampista, di proprietà del Manchester City, quest’anno giocherà in prestito al Lille, 5 reti in 6 presenze nella scorsa Youth Champions League, tecnica e intelligenza calcistica, verticalizzazioni e tiro da fuori, ricorda un po’ Joao Moutinho. Ivo Rodrigues, ala classe 95 del Porto, si vede che cerca di imitare lo stile di Cristiano Ronaldo al quale assomiglia fisicamente, molto continuo e sempre pericoloso, ottimo dribblig e fantasia sulla fascia. L’altra ala è il 95 Gelson Martins dello Sporting Lisbona, velocissimo e dal buon dribbling, è però leggerissimo e non una cima tecnicamente. Mi è piaciuto l’interno Raphael Guzzo, di origini brasiliane, un 95 bravo tecnicamente e dalle buone giocate, gioca nel Benfica. Il capitano è Tomas Podstawski, un buon metodista davanti alla difesa, gioca nel Porto. Da rivedere la punta Andrè Silva sempre del Porto, 11 reti in 12 presenze con l’U19, buon fiuto del gol, si sbatte per la squadra ma potrebbe soffrire fisicamente il salto nel calcio dei “grandi”. Ancora dai Dragones il terzino Rafa, buona corsa e buona tecnica sulla sinistra, mente sull’altro lato è la velocità la dote principale di Mauro Riquicio, come il suo compagno di fascia però leggerino e meno propenso alla difesa di Rafa.

Riccardo Bartolommei