Deportivo Cali – Boca Jrs 0-0 Il Boca parte con un pari

Deportivo Cali – Boca Jrs   0-0   Il Boca parte con un pari

Copa Libertadores 2016

Deportivo Cali – Boca Jrs 0-0

Finisce a reti inviolate l’esordio del Boca sull’insidioso campo del Deportivo Cali. Partita comunque piacevole e piena di spunti interessanti, anche se Tevez (6) non ha giocato la sua miglior partita. Boca che perde subito Lodeiro vittima di una botta, con i colombiani che iniziano picchiando come fabbri. La prima occasione è per l’Apache che si libera benissimo in area ma calcia incredibilmente alto. Risponde il Depor con Preciado che coglie un clamoroso palo. Nella ripresa meglio i padroni di casa, Roa non trova la deviazione vincente dopo una parata di Orion su Borré. Proprio Borré è autore di una gran giocata in area ma sfiora il palo. Il Boca risponde con una bella azione rifinita da Tevez per Pablo Perez (5) lento però nella preparazione, ribattuto in angolo. Finisce così 0-0, per il Boca è un buon risultato vista la presenza nel girone del Racing oltre che di questi insidiosi colombiani. Vediamo le pagelle andando a conoscere diversi talenti!

Highlights!!!

I MIGLIORI

Deportivo Cali

Banguero 7: Il terzino classe 88 gioca una partita davvero buona in fase difensiva, duro quanto serve e reattivo. Si concede anche qualche buona sortita

Boca Jrs

Orion 7: L’impercettibile deviazione che fa terminare la sassata di Preciado sul palo è salva-risultato, attento anche nella ripresa su Borré

MIGLIOR GIOVANE

Borré 6.5: Già venduto all’Atletico Madrid (e le italiane al solito dormono…) è un attaccante di buonissima qualità, rapidissimo in area e che vede la porta. E’ un classe 95, gioca una buona partita specie nella ripresa quando per 3 volte impensierisce Orion. Splendido il controllo spalle alla porta con girata fulminea che lo porta a sfiorare il gol a metà ripresa, ecco forse l’unico appunto è che doveva prendere la porta, ci va solo vicinissimo

Deportivo Cali

Palacios 6: Terzino destro classe 93. Abbastanza esplosivo, con buonissima corsa e abbastanza bravo nelle 2 fasi. GLi manca un pizzico di qualità in più

Mera 5.5: Difensore centrale classe 90. Non gioca un cattivo match ma tecnicamente è troppo indietro. E’ un difensore abbastanza alto, esplosivo e tosto, deve davvero migliorare con i piedi, troppo grezzi. Ad ora l’Europa è un miraggio, ed è già un 90…

Roa 6: Trequartista classe 93. Un peccato perché gioca un ottimo primo tempo, con qualità, corsa e continuità. Nella ripresa cicca la palla del possibile 1-0 e non trova un assist che per uno della sua qualità doveva essere più comodo per Preciado

Preciado 6: Attaccante classe 94. Interessante perché è un mix tra prima e seconda punta, ha buon tiro, non male la tecnica, è piuttosto rapido, va rivisto sui palloni alti. Coglie un clamoroso palo in chiusura di primo tempo, per il resto non si vede tantissimo

Carlos Renteria 5: Mediano classe 95. Entra ad inizio ripresa in luogo di un Godoy che meritava il rosso dopo 5’… Impreciso e confusionario, tecnicamente sembra indietro e non poco, ha muscoli, corsa e buona reattività in compenso

Mojica 6: Ala-Trequartista classe 93. Rapido, tecnico e dall’ottimo dribbling. Visto Sambueza (5.5) ci si chiede perché non sia stato impiegato dall’inizio. Offre qualità all’azione offensiva dei colombiani

Boca Jrs

Molina 6.5: Terzino destro classe 97. Buon fisico, corsa e buona abnegazione nelle due fasi. Gioca un buon match e vista l’età si erge a molto interessante

Silva 6.5: Bravo anche il terzino sinistro classe 94 in prestito dallo Sporting Lisbona. Ragazzo di fisico, buona qualità e ottimo nelle due fasi. Perché è stato rispedito in patria?…

Cubas 6: Gli diamo 6 perché il suo primo tempo è molto buono, perde però un pallone sanguinoso che Preciado stampa sul palo con la carezza di Orion… Meno appariscente nella ripresa, forse inibito dall’errore

Bentancur 6: Sufficienza risultato di un brutto primo tempo, compassato e inefficiente, e una ripresa di altro tenore, con qualche buonissima giocata. C’è da considerare che anche se da tempo nei nostri radar è solo un 97…

Palacios 5: Mai uno spunto degno di nota, per correre corre anche, ma la sua incisività è molto relativa. Un bel sombrerito nel primo tempo, un colpo di testa debole di poco fuori

Chavez 6: Sembra avere molta più birra di Palacios, qualche buona giocata e qualche controllo meno efficace, da comunque vivacità

Meli NG: Entra nel finale ed è comunque autore di un paio di giocate di buona qualità

Riccardo Bartolommei