Cordoba – Real Madrid 1-2 Rimonta Real, ma che rischio!

Cordoba – Real Madrid   1-2   Rimonta Real, ma che rischio!

Liga 2014-15
Cordoba – Real Madrid 1-2 (Ghilas, Benzema, Bale)

Il Real mantiene la vetta grazie alla vittoria in trasferta con il Cordoba, ma la miglior forma per gli uomini di Ancelotti è ancora lontanta, la squadra di casa avrebbe infatti meritato molto di più. Il Real passa a tempo scaduto con un rigore di Bale, dopo che più volte aveva rischiato di andare sotto. Nella squadra di casa l’osservato numero 1 è l’argentino 93 in prestito da Valencia Federico Cartabia, trequartista, ottima tecnica, buon dribbling e buona vistione di gioco, gli manca forse un pizzico di rapidità per essere un top, gioca una buona partita ma è sfortunato causando con un tocco di mano il rigore decisivo e venendo per questo espulso per doppia ammonizione. Espulso anche un nervosissimo Ronaldo, che prima rifila un calcione a Crespo (ex Bologna e Padova), non visto, poi un calcione al prestito del Chievo Edimar, questo sì visto e che molto probabilmente costerà al pallone d’oro il derby con l’Atletico tra due giornate. Nel Cordoba oltre a Cartabia da segnalare la gran prova del difensore classe 92 Aleksandar Pantic, serbo di proprietà del Villarreal, molto attento ed una sentenza di testa, da seguire. Bene anche Nabil Ghilas, 90 algerino, un’ala che fa della potenza la sua caratteristica migliore, fisicamente molto prestante. Sull’altra fascia gioca bene Bebé, storia particolare alle spalle per il 90 lusitano che nel 2010 stregò nientemeno che Sir Alex Ferguson….. Male da lì in poi non ha mai sfondato, buona invece la scorsa stagione quando in prestito al Pacos de Ferreira segna 12 gol e risorge. In questa finestra passa al Cordoba ed ha una grande chances da titolare in uno dei campionati più competitivi d’Europa. E’ un’ala che ha un’ottima progressione, buona personalità e buona tecnica, dribbling buono quando prende velocità, vediamo che mezza stagione riesce a fare. Molto bene anche l’italiano Fausto Rossi, in prestito dalla Juve, lo vidi giocare anni fa a Buonconvento con la primavera contro il Siena ed era un’ala molto tecnica e rapida, si è trasformato in un centrocampista che riesce ad abbinare alla qualità tantissima corsa, è incredibile che un ragazzo classe 90 così non riesca a trovare spazio in una qualche squadra del campionato italiano….. Non gioca un gran match ma lascia intravedere qualcosa di buono Florin Andone, rumeno classe 93, centravanti rapido che vede bene la porta, buona difesa di palla, ha segnato 4 reti in 7 presenze con la maglia del Cordoba, non era forse la partita più facile chiuso da Varane e Sergio Ramos, colgie comunque una clamorosa traversa sull’1-1, anche se forse poteva fare meglio nella circostanza. Nel Real piuttosto male tutti, si vede che la squadra è un po’ sulle gambe dopo la splendida serie di 22 vittorie consecutive, ancora male James Rodriguez da interno di centrocampo, decisione che continua a lasciarmi molto perplesso. Vediamo i giudizi sui migliori e i voti dei giovani:

I MIGLIORI
Cordoba
Pantic 7: Il serbo di proprietà del Villarreal è un discreto muro sul quale il Real sbatte spesso, infallibile di testa, solido nell’uno contro uno, elemento da seguire
Real Madrid
Benzema 6.5: Si sbatte come al solito, trova un gol di rapina ma molto importante e nella ripresa prova a tenere su la squadra chiamando il portiere ad una bella respinta su una conclusione delle sue da fuori

Cordoba: Rossi 6.5, Ghilas 6.5, Bebé 6.5, Cartabia 5.5, Andone 5.5
Real Madrid: Carvajal 6, Kroos 5, James Rodriguez 5, Bale 6, Illaramendi 5, Jesè Rodriguez 6

Riccardo Bartolommei