Celta Vigo – Manchester UTD 0-1 Rash(ford) Finale!

Celta Vigo – Manchester UTD   0-1   Rash(ford) Finale!

Europa League 2016-17

Semifinale – Andata

Presentata da

Celta Vigo – Manchester UTD   0-1 (Rashford)

GOL: MU: Rashford (11G-6A)

I MIGLIORI

Celta Vigo

SISTO 6.5: Il più vivo, impegna Romero (7) che salva con una gran parata, è brillante e rapido, tocca tanti palloni e ne sbaglia pochi

Manchester UTD

RASHFORD 7.5: L’uomo degli esordi, poi l’uomo dei gol importanti! A noi sembra “semplicemente” un Fenomeno! Nel primo tempo non trova un compagno con cui scambiare e vede bene di tirare una mina al sette da fermo, a giro, miracolo del portiere. Riparte mille volte e cerca ancora la rete, manda in porta Lingard che spreca malamente. Nella ripresa quando sembra calare un po’ ecco la punizione guadagnata e la rete, astuta quanto si vuole ma calciata comunque bene e con convinzione

LE PAGELLE DEL TALENTO

Celta Vigo

Hugo Mallo 6: NUOVO TALENTO: Terzino destro classe 91, forza, buona fase difensiva e non è male tecnicamente. Tanta leadership, porta la carica e il peso della maglia sulle sue spalle

Castro 6: NUOVO TALENTO: Terzino sinistro classe 94. E’ un terzino dal fisico normale, piuttosto rapido e tecnico. Non demerita anche se in fase offensiva poteva fare di più

Radoja 5.5: NUOVO TALENTO: Classico regista, brevilineo e tecnico con tanto sale in zucca. Pressato fin dall’inizio da Pogba, parte bene ma si spegne subito

Guidetti 6: Quanto lotta! Fa salire bene la squadra e non si risparmia un secondo, unico cruccio, non tira mai

Jozabed NG: NUOVO TALENTO: Interno classe 91. Ragazzo piuttosto rapido e tecnico, con buon piede. Un bel lancio e nulla più nel suo quarto d’ora in campo

Mr. Berizzo 6: Il suo Celta gioca per lunghi tratti alla pari, cercando di non snaturare il proprio calcio. Poi i talenti dello United han fatto la differenza, ma di più era difficile chiedere

Manchester UTD

Bailly 5.5: Una bella chiusura ma un paio di volte è piccionato da Guidetti con il quale ingaggia un duello fisico e spesso subisce. Gara in calo dopo le ultime belle prestazioni

Pogba 6: Qualche ottima giocata nel primo tempo ma anche alcuni errori. Fisicamente domina, il lancio c’è, gli manca il guizzo. Da dire che segue anche molto bene i dettami di Mourinho e in transizione negativa si incolla subito a Radoja per non fargli giocare palla

Lingard 5.5: Si applica, la sua abnegazione è inflessibile, ma sbaglia un gol fatto e se ne mangicchia uno anche nella ripresa. Poteva lasciare il segno

Mr. Mourinho 7: Essenziale quanto si vuole ma la sua squadra concede molto poco e esce dal campo con quanto voluto alla vigilia

Riccardo Bartolommei