Barcellona – Atletico Madrid 2-1 E’ la fuga buona?…

Liga 2015-16

Barcellona – Atletico Madrid   2-1 (Koke, Messi, Suarez)

Il Barca batte un Atletico veramente mai domo, che chiude in 9 e mette i brividi fino all’ultimo secondo! E ora la Liga ha sempre più una squadra padrona, con i blaugrana con 3 punti sui Colchoneros con una partita in meno. La partita, soprattutto nel primo tempo è stata splendida. Gli uomini di Simeone sono partiti alla grande con un pressing clamoroso, che ha portato a una bella conclusione di Saul e al gol di Koke, su assist proprio di Saul e velo di Griezmann. Il pari del Barca dopo una conclusione pericolosissima di Augusto Fernandez (6.5) porta la firma prestigiosa e ormai quasi banale di Messi (7) servito da Jordi Alba (6.5). L’Atletico accusa il colpo ed assistiamo al momento migliore dei padroni di casa, che sembrano in uno di quei momenti in cui non li ferma nessuno. Da un tocco di Dani Alves l’astutissimo Suarez (7) riesce a tagliare fuori Gimenez e fa secco Oblak, per l’uruguagio è un gol classico e da grande attaccante. A complicare i piani si Simeone ci pensa Filipe Luis che si fa cacciare in chiusura di tempo per un intervento brutto brutto su Messi. Luis Enrique si arrabbia, temendo per l’incolumità della Pulga. Eppure dagli spogliatoi riemerge un Atletico rinvigorito, che preme sull’acceleratore per cercare di riacciuffare il pari. L’occasione più clamorosa è sui piedi di Griezmann, servito da Ferreira Carrasco: tocco sotto porta del francese, Bravo (6.5) sfrutta quel lato di sè che non prende dal proprio cognome e viene colpito nella punta del piede, mettendo in angolo. L’espulsione di Godin da un’altra mazzata clamorosa agli ospiti, ma il Barca non la chiude, e con grande orgoglio e coraggio gli uomini di Simeone restano in partita fino alla fine, uscendo non certo ridimensionati dalla grande sfida. Il Video con la sfida, i migliori e le pagelle dei talentissimi impegnati

https://www.youtube.com/watch?v=9GqiYHZ6OpY

I MIGLIORI

Barcellona

Iniesta 7: In gran giornata, dispensa magie nella prima frazione, con giocate belle e concrete, specie una gran palla per Suarez. Nella ripresa cala un po’ e udite udite sbaglia una verticalizzazione nel finale!

Atletico Madrid

Ferreira Carrasco 7: Che partita del talento belga! Fa ammattire la difesa di casa con continue accelerazioni, dribbling, iniziative, cross al bacio. Splendido quello che spalanca la porta a Griezmann, ed è solo una delle sue perle di giornata

LE PAGELLE

Barcellona

Neymar 6: Parte bene e sembra davvero in palla, con una bella serpentina, poi si fa male e si prende un momento di pausa, riaccendendosi con la palla che innesca Jordi Alba per il gol di Messi. Va poi troppo a sprazzi, senza trovare le sue giocate, ancora non al top dopo il leggero infortunio

Atletico Madrid

Oblak 6: Una bella parata su Suarez, sul primo gol può zero, sul secondo viene bucato dall’uruguagio che gli tira da vicino. Anche con i suoi in 9 è sostanzialmente spettatore nel secondo tempo

Gimenez 5: L’errore sulla diagonale che costa il secondo gol è grave, portato a scuola da Suarez. Legge in ritardo e paga un conto salatissimo

Saul Niguez 7: Comincia scaldando subito i guantoni di Bravo con una gran conclusione da fuori. Splendida anche l’azione dell’assist per Koke, logicamente l’inferiorità numerica complica il suo lavoro nella ripresa, dovendo aiutare molto

Koke 6.5: Il bel gol, poi alterna lavoro per la squadra a qualche errore in fase di uscita. L’inizio faceva pensare ad un partitone

Griezmann 6. Le sue giocate hanno sempre qualità, bello il velo del quale beneficia Koke sul gol. Nella ripresa ha la palla buona per il pari, è sfortunato ma poteva fare di più

Savic 6: L’ex Viola entra a rinforzare la zona centrale della difesa dopo l’espulsione di Godin, reggendo bene

Riccardo Bartolommei