Atletico Madrid – Siviglia 3-1 Lezione Cholista

Atletico Madrid – Siviglia   3-1   Lezione Cholista

La Liga 2016-17

Presentata da

Atletico Madrid – Siviglia   3-1 (Godin, Griezmann, Koke, J. Correa)

GOL: AM: Godin (3G-1A) – Griezmann (22G-11A Club dei 20 – Doppia-Doppia) – Koke (4G-7A)   S: J. Correa (6G-3A)

ASSIST: Griezmann (22G-11A Club dei 20 – Doppia-Doppia)

I MIGLIORI

Atletico Madrid

GODIN 7.5: Dietro è un muro e davanti mette a segno il cabezazo dell’1-0. Monumento

Siviglia

J. CORREA 7: Entra e si vede che ha un’altra marcia, dopo un paio di ottime accelerazioni fermate dai falli brucia Savic e mette a segno il gol della bandiera per i suoi

LE PAGELLE DEL TALENTO

Atletico Madrid

Oblak 6: Poco stimolato

Vrsaljko NG: Abbandona dopo neanche 2′ per infortunio al ginocchio. Arrivederci al prossimo anno

Savic 6: Gioca una buonissima partita ma Correa lo accende…

Saul Niguez 6.5: Lavoro piuttosto oscuro con discreto contrasto e ripartenze di qualità

Koke 7: Un bel lancio e tante cose utili, come sempre, il gol è la ciliegina sulla torta per quanto facile

Carrasco 6.5: Quando si accende è devastante, bella la palla per Juanfran (7) che crossa bene per il gol di Koke

Griezmann 7.5: Gara in cui va a sprazzi ma quando illumina è accecante. La punizione per il gol di Godin è deliziosa, poi fallisce a tu per tu con Rico. Si presenta allora su una punizione con la faccia del “ora vi faccio vedere”. Detto fatto, pennellata di precisione e potenza che sbatte sotto la traversa e si insacca. Magico

Mr. Simeone 7: Un buonissimo Atletico che soprattutto in casa è tornato a far paura con il suo pressing e il suo vigore. Vittoria che sembra scolastica ma contro la diretta avversaria per il 3° posto importantissima. Lezione a Sampaoli

Siviglia

Sergio Rico 6.5: Può poco sui gol, salva bene su Gameiro (6.5) e esce bene su Griezmann

Lenglet 6: NUOVO TALENTO: Francia 1995. Difensore centrale di buon fisico, bravo di testa e discreto con i piedi. Gioca un match abbastanza attento, uniche pecche il non aiutare tempestivamente Sarabia quando da esterno a tutta fascia va in difficoltà difensiva su Carrasco e Juanfran. Nella sua posizione doveva raddoppiare in diagonale con più attenzione

Sarabia 5.5: L’inizio è da incubo difensivamente. E’ un centrocampista di gran qualità e ritrovarsi praticamente terzino non lo aiuta certo. Torna esterno nel 4-4-2 e da qualche sprazzo tra cui un bel tacco al volo ma non in linea con le sue solite prestazioni

Mr. Sampaoli 4.5: Non azzecca nulla, dalla scelta degli uomini (Correa lo vedrà in allenamento che sta bene? E Jovetic che sta andando benissimo?) alla posizione in campo di molti (Escudero, terzino sinistro (6.5) messo centrocampista centrale, Sarabia, centrocampista di qualità esterno sinistro a tutta fascia…), parte con un 3-4-3 variabile ma passa presto al 4-4-2 a specchio, rinnegando tutte le sue scelte iniziali. Sarà flokloristico, a noi però non sembra chissà cosa…

Riccardo Bartolommei