Atalanta – Roma 2-1 Cambio d’Oro

Atalanta – Roma   2-1   Cambio d’Oro

Serie A 2019-20

Atalanta – Roma   2-1 (Dzeko, Palomino, Pasalic)

Palomino si riscatta dall’errore del GOL di Dzeko e firma il pari (via Eco di Bergamo)

GOL: A: Palomino (1G-1A) – Pasalic (7G-3A) * Proprietà Chelsea   R: Dzeko (14G-6A)

ASSIST: A: Djimsiti (1G-1A) – Gosens (8G-5A)

I TEMI DEL MATCH

– Sfida Champions

– Villar, Perez, Czyborra, nuovi arrivi di talento

– Gasperini-Fonseca, due filosofie

I MIGLIORI

Atalanta

GOMEZ 7: Il più continuo, prende una marea di falli ed è sempre dentro il match

Roma

SMALLING 7: Gran partita dell’ex United che con la sua forza, la sua decisione e il suo atletismo ingaggia un gran duello con Zapata e vince tanti duelli

MIGLIOR GIOVANE

PASALIC 7: Entra e firma il match con una grande pennellata al sette opposto

LE PAGELLE DEL TALENTO

Atalanta

Gollini 6: Impallinato da Dzeko, poi gestisce

Hateboer 5.5: Non gioca una gran partita, sembra un po’ arrugginito. Impacciato

Gosens 7: Molto più continuo del collega di fascia anche se deve vedersela con un Kluivert molto vispo, attacca con ritmo e trova il tocco giusto per Pasalic che decide

Mr. Gasperini 7: Il cambio giusto al momento giusto è un colpo di genio, Smalling domina sovente su Zapata? Bene lui toglie il centravanti, non dando più punti di riferimento ma tanti uomini che si buttano negli spazi. Rimette Muriel in fondo per tenere palla e azzecca anche quello

Roma

Lopez 6: Anche lui incolpevole sui GOL, partita ordinaria

Mancini 5: Non riesce a limitare Gomez se non con i falli, probabilmente Veretout che almeno dava altra impostazione sarebbe stata scelta migliore

Pellegrini 5.5: Un bel lancio al volo ma non riesce ad avere un peso decisivo nella partita

Kluivert 6.5: Uno dei più vivi, numeri a go go, prova a portare avanti la Roma

Perez 5.5: Fumoso, non entra bene in partita e commette anche qualche errore piuttosto banale

Villar NG: NUOVO TALENTO: Spagna 1998. Centrocampista con doti di regia, è piccolo abbastanza leggero e rapido, ha tecnica e sa giocare la palla con buon tempo e con predilezione al gioco di prima. Entra nel finale dimostrando di poter essere utile per velocizzare la manovra

Mr. Fonseca 5.5: Partono bene i suoi, pressando alto e mettendo in difficoltà l’Atalanta in uscita. Non azzeccata la scelta Mancini, più che togliere Kluivert doveva forse inserire Under dall’altra parte per mettere le ali nel momento dello svantaggio. Anche Spinazzola Kolarov, ok le polemiche e la forma del serbo ma l’Azzurro non sembra messo tanto meglio

I VOTI DEGLI ALTRI

Atalanta

Toloi 7, Djimsiti 7, Palomino 6, Freuler 6, De Roon 6, Ilicic 6, Zapata 5.5

Roma

Bruno Peres 6, Fazio 5.5, Spinazzola 5, Mkhitaryan 5, Perotti 5.5, Dzeko 7, Veretout 6

Non è bastato il GOL numero 102 di Dzeko con la Roma (via EuroSport)

Riccardo Bartolommei