Arsenal – Leicester 2-1 Wel…BACK!

Arsenal – Leicester   2-1   Wel…BACK!

Premier League 2015-16

Arsenal – Leicester   2-1 (Vardy, Walcott, Welbeck)

All’ultimo respiro, l’Arsenal riapre il campionato, per se e forse anche per qualche altra pretendente. E dire che Ranieri era in vantaggio anche all’Emirates, l’espulsione ingenua di Simpson ha complicato tutto. L’eroe è incredibilmente Welbeck, che non giocava da quasi 1 anno! Solito pressing dei ragazzi in testa alla classifica, che al termine di un primo tempo equilibrato passano con Vardy che prima si procura un rigore e poi lo trasforma. Il bomber della Premier si era visto parare con un miracolo da Cech un colpo di testa ravvicinato 10′ minuti prima. La ripresa si apre con un Arsenal voglioso di rimettere a posto la gara, Simpson già ammonito si aggrappa a Giroud e complica tutto con un rosso evitabile. Il pari è del subentrato Walcott che raccoglie una spettacolare sponda di Giroud. Quando il pari sembra inevitabile un fallo scriteriato di Wasilewski concede una punizione sulla trequarti all’Arsenal, Ozil mette dentro e Welbeck, rientrato da un lungo calvario incendia l’Emirates con una spizzata che sa di miracolo! Il Leicester non esce ridimensionato, tutt’altro, ma l’Arsenal vince la gara che doveva vincere per essere lì, a due punti dalla vetta, pronta a giocarsi tutto. I migliori e le pagelle di tutti i protagonisti odierni

I MIGLIORI

Arsenal

Giroud 7.5: Gran gara del francese che sa lavorare per la squadra come pochi. La sponda per il pari di Walcott è splendida, causa l’espulsione, si ripete di sponda splendidamente a servire Welbeck. Nel finale Schmeichel gli strozza in gola l’urlo del gol del 2-1. Decisivo

Leicester

Drinkwater 7.5: Che lavoro in mezzo! Corsa, contrasto e sapienza nel giocare la palla, partita enorme!

LE PAGELLE

Arsenal

Cech 7: Paratona su Vardy, esce poi sempre bene

Bellerin 6.5: Buona spinta soprattutto nel finale

Mertesacker 6: Senza troppi problemi, va avanti nel finale creando pericoli

Koscielny 5.5: Qualche problema in disimpegno, ammonito viene sostituito a fine primo tempo, forse anche un problemino

Monreal 5.5: Uccellato da Vardy, spinge con costrutto nel finale

Coquelin 6: Sostanza e qualche fallo di troppo, altre volte ha giocato meglio

Ramsey 6: Il primo tempo non è granché, è il primo nella ripresa a suonare la carica. Qualche conclusione scentrata

Oxlade-Chamberlain 5.5: Un buon inizio con un rigore che si era procurato trovando il braccio di Kanté, non sanzionato dall’arbitro. Dopo si perde un po’, con qualche imprecisione quando passa in mezzo

Ozil 6: Qualche buona giocata ma anche troppa leggerezza nella ripresa quando servirebbe decisione. Si riscatta parzialmente con la punizione leggiadra che spizzata da Welbeck da la vittoria ai suoi

Sanchez 5.5: Anche per lui qualche giocata, un elastico spettacolare nel primo tempo ma anche poca concretezza e troppa confusione

Chambers 6.5: Entra e comincia con sicurezza, dopo l’espulsione il Leicester punge poco. Una buona apertura nel finale

Walcott 7: Suona la carica, si vede dal suo ingresso che ha gamba brillante. Segna un bel gol sulla sponda di Giroud e ridà speranza ai suoi

Welbeck 7.5: Al rientro dopo una vita, piazza la spizzata che vale ORO!!!

Wenger 7: Azzecca i cambi e ribalta il match!

Leicester

Schmeichel 7: Un’ottima uscita di piede nel primo tempo. Nel finale si supera su Giroud, punito poi da Welbeck

Simpson 4.5: L’espulsione è una grave ingenuità e costa la partita ai suoi, deve sperare che non costi ancora di più, altrimenti sarà una macchia che si porterà per sempre

Morgan 6.5: La battaglia in area è ardua, la gioca da gladiatore uscendo tante volte vincitore

Huth 6: Gli tocca spesso Giroud ed è uno splendido duello, lotta come un leone anche se qualcosa deve concedere

Fuchs 5.5: Confusionario nei rilanci, non riesce a spingere ne prima e ne tanto meno dopo l’espulsione

Kanté 7: Recupera e riparte, correndo come un forsennato! Tanti break di fisicità e rapidità. Per portarlo via a Ranieri ci vorranno tanti soldi

Mahrez 5: Non trova giocate degne della sua stagione, nella ripresa ha uno spunto e viene toccato in area, non abbastanza per ottenere il secondo rigore

Albrighton 6.5: Buona la sua prova, fatta di qualità ma anche tanta corsa e quantità

Okazaki 5.5: Fermato ingiustamente a tu per tu con Cech, aveva però sbagliato. La solita generosità, poca concretezza

Vardy 7: Nel primo tempo trova un bel colpo di testa e Cech gli dice di no. Si procura e realizza il rigore del vantaggio e del sogno dei tifosi dei Toffees. Nella ripresa è utile alla sua squadra quando porta su diversi palloni, da solo non riesce più a far male

Wasiliewski 5: Entra al momento dell’espulsione di Simpson, ci mette la solita foga, troppa quando a tempo scaduto concede all’Arsenal la punizione incubo…

Gray 5.5: Prova a dare una mano nelle due fasi con la sua freschezza, ci riesce poco

Ranieri 6.5: Il suo Leicester viene anche all’Emirates a giocare, non certo a chiudersi! In 11 contro 11 ha ancora la meglio, dopo l’espulsione l’inferiorità numerica e la carica dei Gunners lo costringono alla resa, ma non esce assolutamente ridimensionato ed è sempre primo. Sarà importante la prossima partita per vedere come questa sconfitta, dolorosa, verrà metabolizzata

Riccardo Bartolommei