Talento dell’Anno Premier League 2019-20 – Giovani Red Devils da spettacolo, Abraham si rivede e va vicino a Martial

Talento dell’Anno Premier League 2019-20 – Giovani Red Devils da spettacolo, Abraham si rivede e va vicino a Martial

Talento dell’Anno Premier League 2019-20

Giovani Red Devils da spettacolo, Abraham si rivede e va vicino a Martial

 

Classifica di Giornata (32° Giornata)

1 – Bruno Fernandes – Portogallo 1994 – Manchester UTD   5 punti

Il portoghese ex Serie A si è inserito alla grande anche a Manchester e sta continuando un’altra delle sue incredibili stagioni in termini numerici. Ha ribaltato lo United che ora sogna la Champions. Incredibile la sua trasformazione, tra i migliori d’Europa senza se e senza ma. Doppietta sul campo del Brighton, 0-3 il finale

Brighton – Manchester UTD   0-3

MU: Greenwood (17G-5A) – Fernandes 2 (23G-21A Doppia-Doppia – Club dei 20 – Golden Assistman) * Ex Novara, Udinese, Sampdoria

2 – Sander Berge – Norvegia 1998 – Sheffield UTD   3 punti

Prima grande giornata per Berge in Premier, GOL e ASSIST al Tottenham, nettamente battuto da una piccola che piccola non è e supera la grande in classifica

Sheffield UTD – Tottenham Hotspur   3-1

SU: Berge (5G-1A) – Mousset (6G-4A) – McBurnie (6G)

3 – Tomas Soucek – Repubblica Ceca 1995 – West Ham   1 punto

Il West Ham coglie un’importante vittoria salvezza contro il Chelsea, uno spettacolare 3-2 che trova tra i marcatori anche Soucek, che conquista un podio in una giornata ricchissima di firme importanti

West Ham – Chelsea   3-2

WH: Soucek (14G-3A) * Proprietà Slavia Praga

Classifica di Giornata (33° Giornata)

1 – Che Adams – Inghilterra 1996 – Southampton   5 punti

Adams dopo il GOL decisivo al City, ottimo modo per entrare nel nostro database! (via La Notizia Sportiva)

NUOVO TALENTO: Centravanti interessante, peccato manchino un po’ di centimetri per poter ambire all’alto livello, infatti di testa segna pochissimo. E’ però tecnico, ha buonissimo tiro sia in stoccata che di precisione, vede la porta, sa lavorare bene la palla. Prima esperienza in Premier, ad ora ha deluso in termini realizzativi ma ha ancora tempo per farsi valere. Comincia decidendo il match con il City

Southampton – Manchester City   1-0

S: Adams (1G-4A)

2 – Mason Greenwood – Inghilterra 2001 – Manchester UTD   3 punti

Doppietta nel 5-2 al Bournemouth, gran stagione per il giovanissimo, lo United dei giovani comincia davvero a raccogliere quanto seminato anche con dolore

Manchester UTD – Bournemouth   5-2

MU: Greenwood 2 (17G-5A) – Rashford rig. (20G-9A Club dei 20) – Martial (20G-7A Club dei 20) – Fernandes (23G-21A Doppia-Doppia – Club dei 20 – Golden Assistman) * Ex Novara, Udinese, Sampdoria

3 – Tomas Soucek – Repubblica Ceca 1995 – West Ham   1 punto

Altro punto per il mediano degli Hammers che fa conquistare un altro prezioso punto ai suoi in casa del Newcastle. Secondo podio consecutivo e gran stagione per lui a livello personale

Newcastle – West Ham   2-2

N: Almiron (8G-2A)   WH: Soucek (14G-3A)

Classifica di Giornata (34° Giornata)

1 – Tammy Abraham – Inghilterra 1997 – Chelsea   5 punti

Abraham con un’espressione che minaccia il proprio ritorno e l’insidia per Martial per la vittoria finale (via Yahoo! Sports)

Firma il GOL che risulta decisivo nel 2-3 in casa del Crystal Palace, risultato importantissimo in chiave Champions. Torna a vincere una tappa e soprattutto si porta vicinissimo a Martial per la vittoria finale. Con Werner in arrivo riuscirà a mantenere il suo status acquisito in questa stagione? O il Chelsea punterà a monetizzare?

Crystal Palace – Chelsea   2-3

C: Pulisic (9G-8A) – Abraham (16G-6A)

2 – Mason Greenwood – Inghilterra 2001 – Manchester UTD   3 punti

Altri 3 punti per il talentissimo United, che ha proposto davvero tanto e grandi numeri soprattutto in questa seconda parte di stagione. Segna nello 0-3 in casa dell’Aston Villa dove è ancora protagonista anche Bruno Fernandes con rigore e ASSIST

Aston Villa – Manchester UTD   0-3

MU: Bruno Fernandes (23G-21A Doppia-Doppia – Club dei 20 – Golden Assistman) * Ex Novara, Udinese, Sampdoria – Greenwood (17G-5A)

3 – Richarlison – Brasile 1997 – Everton   1 punto

GOL del pari nell’1-1 in casa con il Southampton, un po’ deludente per i toffees che speravano in una vittoria per tenere vive le speranze di Europa

Everton – Southampton   1-1

E: Richarlison (14G-4A)

 

LE ALTRE PARTITE

Aston Villa – Wolverhampton   0-1   W: Dendoncker (5G)

Watford – Southampton   1-3   S: Ward-Prowse (5G-5A)

Bournemouth – Newcastle   1-4   N: Longstaff (2G-2A) – Almiron (8G-2A) – Lazaro (2G-2A) * Proprietà Inter

Everton – Leicester   2-1   E: Richarlison (14G-4A)   L: Iheanacho (10G-4A)

Manchester City – Liverpool   4-0   MC: Sterling (27G-8A Club dei 20) – Foden (7G-9A)

Norwich – Brighton   0-1   B: Trossard (5G-4A)

Leicester – Crystal Palace   3-0   L: Iheanacho (10G-4A)

Wolverhampton – Arsenal   0-2   A: Saka (4G-11A)

Liverpool – Aston Villa   2-0   L: Jones (3G-1A)

 

Classifica Generale

1 – Martial   20 punti

2 – Abraham   19 punti

3 – Rashford, Gabriel Jesus   14 punti

4 – Traoré, Sarr, Sterling, Maupay   10 punti

5 – Calvert-Lewin   9 punti

6 – Maddison, Cantwell, Haller, Lundstram, Pulisic, Richarlison   8 punti

7 – Greenwood   7 punti

8 – Mousset, McBurnie, Bruno Fernandes   6 punti

9 – Ndidi, Joelinton, Bernardo Silva, McTominay, Dele Alli, Hayden, Bellerin, Bergwijn, Diogo Jota, Adams   5 punti

10 – Deulofeu   4 punti

11 – Ruben Neves, Connolly, Chilwell, Trossard, Deulofeu, Ward-Prowse, Willems, Stephens, Obafemi, Pepé, Grealish, Wilson, Mina, Lewis, Barnes, Foden, Berge   3 punti

12 – Nketiah, Soucek   2 punti

13 – Robinson, Fraser, Alexander-Arnold, McGinn, Longstaff, Targett, Soyuncu, Iheanacho, Origi, Gray, Diop, Douglas Luiz, Aké, Saint-Maximin   1 punto

 

Albo d’Oro

2015 – Harry Kane – 1993 – Tottenham Hotspur

2016 – Harry Kane – 1993 – Tottenham Hotspur

2017 – Harry Kane – 1993 – Tottenham Hotspur

2018 – Harry Kane – 1993 – Tottenham Hotspur

2019 – Richarlison – 1997 – Everton

Riccardo Bartolommei