Spagna – Repubblica Ceca 1-0 Piqué la sblocca nel finale

Spagna – Repubblica Ceca   1-0   Piqué la sblocca nel finale

Euro 2016

Spagna – Repubblica Ceca   1-0 (Piqué)

La Spagna con fatica piega una Repubblica Ceca che nella ripresa ha addirittura sfiorato il colpaccio. La prima frazione ha visto una netta supremazia territoriale della Roja, vicina al gol 2 volte con Morata, Cech sempre attento. Nella ripresa il copione non è cambiato anche se è servito un gran salvataggio di Fabregas (5.5, mezzo punto in più per questo ma partita decisamente sottotono dell’ex Barca) per impedire agli uomini di Del Bosque di andare clamorosamente sotto. Dopo due occasionissime sottomisura con Jordi Alba e Thiago Alcantara e un tiro fuori di David Silva da buona posizione Iniesta è riuscito a disegnare la parabola perfetta per la testa di Piqué (7) che decide l’incontro a 3′ dalla fine. Nel recupero l’occasionissima per Darida, De Gea preferito a Casillas salva molto bene. Spagnoli che non destano clamori ma che si palesano squadra di qualità con cui tutti dovranno fare i conti. Repubblica Ceca che ha forse peccato di un briciolo di coraggio, le poche volte che è salita è sempre riuscita a creare pericoli. Vediamo le pagelle dei talenti impegnati

I MIGLIORI

Spagna

Iniesta 8: Magie a ripetizioni, verticali che portano sempre pericoli, visioni che solo un Campione come lui può avere. Mettiamoci anche l’assist decisivo per Piqué….

Repubblica Ceca

Cech 7: Molto bravo nel primo tempo su Morata due volte e su Silva

LE PAGELLE

Spagna

De Gea 7: Attento sulla conclusione di Hubnik e bravissimo nel recupero su Darida, salva il risultato

Morata 6.5: Nel primo tempo è il più pericoloso, taglia bene sul cross di Juanfran ma Cech gli dice di no, poco dopo replica con una buona conclusione in diagonale ma trova ancora la deviazione del portiere dell’Arsenal. Nella ripresa cala un po’ e viene sostituito da Arduriz

Repubblica Ceca

Kaderabek 6: Infilato un po’ troppe volte dalle verticali degli spagnoli, non difende comunque male su Nolito. Offensivamente arriva una volta a tu per tu con De Gea che esce bene

Darida 6: NUOVO TALENTO: Centrocampista classe 90 dell’Herta. Ragazzo di buona qualità e buon fisico. Anche a livello di corsa non male. Gioca una gara sufficiente e nel recupero spaventa De Gea. Forse poteva angolare di più

Krejci 5.5: Bravo tatticamente a raddoppiare sul Silva e a seguire Juanfran, non fa però nulla a livello offensivo

Comments

comments

Attachment

Our Partners

Nessun risultato trovato.