Cile – Argentina 0-0 (4-1 dcr) Roja STORICA!!

Cile – Argentina   0-0 (4-1 dcr)   Roja STORICA!!

Copa America

FINALE

Cile – Argentina   0-0 (4-1 dcr)   

E’ storia! Dopo 99 anni il Cile si iscrive ai club vincitori della Copa America, con la generazione d’oro guidata da Vidal e Alexis Sanchez, dove neanche Zamorano-Salas erano arrivati! Una vittoria meritata alla luce di quanto visto in finale, dove gli uomini di Sampaoli hanno disputato un buonissimo match, fatto di grinta, dedizione e spunti tecnici. Vediamo le pagelle di tutti i protagonisti, che ci aiuteranno a capire che gara è stata

I MIGLIORI

Cile

Alexis Sanchez 7.5: Vivo e continuo, conclude due volte pericolosamente e gioca una gara ricca di colpi e qualità. Mezzo punto in più per il rigore decisivo segnato

Argentina

Pastore 6.5: Anche lui conferma la sua stagione di grande ritrovamento. Tanti spunti interessanti, palloni al bacio e dribbling, inspiegabilmente sostituito

Cile

Bravo 7: Bravo…. su Aguero, colpo di testa ravvicinato su cui compie un grande intervento. Para il rigore di Banega

Silva 6.5: Bravo di testa e duro quanto basta

Diaz 6.5: Lotta e contrasta bene, pur in una posizione in cui di solito non gioca

Medel 7: Anticipi su anticipi, gioca una gara come al solito di sacrificio e tanta garra

Isla 6: Non spinge tantissimo ma quando lo fa lo fa bene

Aranguiz 6.5: Mediano classe 89 dell’Internacional di Porto Alegre. Tatticamente importantissimo, è sempre uno dei primi a contrastare Messi, ha contrasto e anche buon piede per i piazzati

Vidal 6.5: Ottimo il primo tempo in cui effettua anche una conclusione pericolosa. Cala un po’ nel finale quando avanza il suo raggio d’azione

Beausejour 6.5: Gioca una buona partita attaccando con continuità e qualità

Valdivia 6: Alcune verticalizzazioni sono da urlo, continuo nella sua… discontinuità…

Vargas 5.5: Ci prova ma contro i centrali argentini è dura. Tira un paio di volte, conclusioni poco pericolose

Mati Fernandez 6: Perfetto il rigore finale, nel match gioca come al solito con qualità

Argentina

Romero 6: Non si conferma come para-rigori, nella gara interventi abbastanza ordinari visto il Cile spara sempre fuori

Zabaleta 5.5: Spinge poco per le sue abitudini, dietro soffre Sanchez quando El Nino si butta dalla sua parte

Demichelis 6.5: Gara solida e senza sbavature

Otamendi 6: Sbaglia un solo intervento, lisciando una palla che diventa pericolosa, per il resto solite solidità e grinta

Rojo 5: Anche lui non riesce ad essere efficace in fase offensiva, dietro è troppo falloso

Biglia 5.5: Non gioca un brutto primo tempo, come al solito recupera e imposta, dopo cala troppo sparendo dal match

Mascherano 6: Si conferma molto importante davanti alla difesa dove calamita molti palloni. Note stonate qualche fallo di troppo e un liscione che manda in porta Sanchez che calcia alto

Messi 5.5: Parte mille volte e subisce una quantità industriale di falli. Ma gioca troppo lontano dalla porta, non tirando mai, e per uno come lui non deve esistere. Guida il contropiede che porta alla migliore occasione dell’Argentina, nel recupero dei regolamentari

Di Maria NG: Si fa male quasi subito e la sensazione è che sia la perdita decisiva

Aguero 5.5: Una sola conclusione, peraltro molto bella di testa, parata da Bravo. Per il resto una partita difficile

Lavezzi 5.5: Riesce a partire qualche volta, ma Di Maria sarebbe stato altra roba. L’assist per Higuain che potrebbe chiudere il match nel recupero dei regolamentari è appena lungo, ed è un errore grave

Higuain 4.5: Non incide pur da fresco e calci altissimo il rigore nella serie finale. Mi chiedo come si fa a calciare un rigore identico all’ultimo che aveva sbagliato, problema di testa che rivela anche una certa insoddisfazione?….

Banega 5: Anche da lui ci si aspettava qualcosa di più visto che entra a partita in corso e ha il compito di vivacizzare la manovra con i suoi passaggi rapidi ed intelligenti, ma non ci riesce quasi mai. Anche per lui rigore brutto brutto

 

 

 

Riccardo Bartolommei