Barcellona – Valencia 1-2 Marcelino che bel trofeo!

Barcellona – Valencia   1-2   Marcelino che bel trofeo!

Copa del Rey 2018-19

FINALE

La grande festa del Valencia che ha assolutamente meritato il trofeo (via Sportskeeda)

Barcellona – Valencia   1-2 (Gameiro, Rodrigo, Messi)

Il gran GOL di Gameiro che per poco non spacca la porta di Cillessen (via Daily Mail)

GOL: B: Messi (51G-22A Club dei 50 – Golden Assistman – Doppia-Doppia) * 1 GOL ogni 79′ in stagione   V: Gameiro (12G-8A) – Rodrigo (15G-10A Doppia-Doppia)

ASSIST: B: Lenglet (2G-1A)   V: Gayà (1G-4A) – Soler (4G-11A)

I MIGLIORI

Barcellona

MESSI 7: Magari non la sua miglior serata, ma nel primo tempo sfiora due volte il GOL, prima un tiro sfiorato in angolo da un difensore fuori di poco, poi chiama Domenech ad un miracolo con una sassata di sinistro. Nella ripresa rianima il Barca con il facile 1-2, non basterà

Valencia

DOMENECH 8: A parte l’ordinario che fa benone, tira fuori due miracoli assurdi. Sulla botta dal limite di Messi compie un prodigio vero, ma anche su Lenglet che incorna da due passi non è certo da meno, non può ovviamente nulla sul tap-in del Dies. Clamoroso!

LE PAGELLE DEL TALENTO

Barcellona

Semedo 5: Davanti fa abbastanza male perché pur andando in discesa libera un paio di volte non rifinisce, dietro semplicemente non c’è, tra imbucate alle sue spalle, diagonali inesistenti e vuoti di sceneggiatura

Lenglet 5.5: Un brutto errore iniziale, si riscatta parzialmente con alcune chiusure e con il bello stacco da cui nasce il GOL di Messi. Meno bene di altre volte comunque

Arthur 5: Non riesce ad entrare nel vivo del gioco e per un regista è delittuoso

Malcom 6.5: Entra e ravviva bene il Barca sulla destra, per noi doveva partire titolare assolutamente!

Alena 5.5: 20′ circa di nulla in fase di impostazione, anzi ci mette qualche errore anche piuttosto banale

Mr. Valverde 5: Parte con una catena di destra clamorosamente conservativa, alleni il Barca caro Ernesto! Cerca di rimediare con l’ingresso di Malcom ma i buoi sono scappati e i suoi non riescono nella rimonta. Alena lo avremmo evitato

Valencia

Gayà 6.5: Fugge sul primo GOL e piazza l’ASSIST vincente per Gameiro. Quando entra Malcom soffre di più

Soler 7: Splendida l’azione con cui va via a Jordi Alba e piazza sulla testa di Rodrigo il 2-0. Ha gran qualità e si sta specializzando anche a giocare in fascia dopo aver cominciato da interno

Guedes 6: La sua è una partita infarcita di qualità, peccato che nel finale fallisca due GOL clamorosi che avrebbero evitato sicuramente dei patemi. Forse era stanco, sfiora i due pali della porta blaugrana dapprima presentandosi davanti a Cillessen, poi con il portiere olandese fuori porta calcia da centrocampo ma il risultato è il medesimo

Kondogbia 5.5: Entra per Parejo che si infortuna, fa confusione e perde un paio di palloni pericolosi

Marcelino 7.5: Ingabbia il Barca e con il suo 4-4-2 gioca una partita di gran qualità a livello di gioco. Azzecca tutto compresi i cambi anche se quello obbligato di Parejo gli fa perdere sicuramente molto. Bellissima coppa, davvero meritata per un grande allenatore

I VOTI DEGLI ALTRI

Barcellona

Cillessen 5.5, Piqué 6.5, Jordi Alba 5, Busquets 6, Rakitic 5, Sergi Roberto 5, Coutinho 5, Vidal 5.5

Valencia

Esulta Rodrigo dopo il GOL di testa, l’ex Benfica lo aveva sfiorato anche all’inizio quando, saltato Cillessen si era visto salvare la conclusione da Piqué in disperato recupero (via Diario de Sevilla)

Wass 6, Garay 6.5, Gabriel Paulista 7, Coquelin 7, Parejo 7.5, Rodrigo 7, Gameiro 7.5, Piccini 6.5

Un grandissimo Parejo alza la Coppa (via Daily Mail)

Riccardo Bartolommei